Life is difficult...

Attenzione contenuti forti! Elisabeth è una ragazza italiana che per svoltare pagina decide di partite per Sydney dove incontrerà un ragazzo molto speciale... (Accenni 1D ma ff sui 5sos con possibile aggiunta di personaggi famosi)

9Likes
22Comments
2716Views
AA

7. Willie is your brother...WTF?!?

Pov Luke

Cazzo era successo ancora,ancora quelle fottute farfalle nella pancia ,anche solo guardandola quindi immaginatevi voi stasera quando la tenevo tra le mie braccia !

Sorridevo leggermente ,mentre i ragazzi parlavano "Lucas?Luke?Robert?Hemmo?piccolo innamorato !" "Cosa ?parlavate con me?" "No con un piccione !con chi se no !" "Ti volevamo chiedere...beh lei ti piace?" "S..No!" "Senti Luke lei è molto fragile e..." "Ho capito io con i miei problemi le romperei il cuore " "no Luke io non volevo dirti questo..." "Ma l'hai detto" e tornai a guardare fuori dal finestrino .

Ora in quella macchina era calato il silenzio e continuò così finché non arrivammo a casa mia .

Pov Elisabeth

Scorgo dalla finestra il cielo: oggi mi assomiglia... Così scuro e cupo con aria fredda decisamente poco tipica australiana,invece a me ricordava casa mia,si casa mia , quelle volte in cui mi ritrovavo sotto le coperte per paura dei tuoni.

Sentivo nostalgia di casa e non sono passare molte settimane dal mio arrivo , ma Ely come fai ad avere nostalgia di quello che ti torturava ? Mi chiedevo da sola ma dopo un po' di riflessione la risposta arrivò nella mia mente : mi mancava quel poco perché era ciò che formava me stessa , non quella me che si tagliava o quella che fingeva di essere felice ,no, era solo unicamente me .

"Ely vestiti " la voce di mia cugina mi fece ritornare in Australia "ok" mi avvicinai all armadio e scelsi un paio di skinny jeans blu scuro una felpa nera aperta, una maglia nera e bianca dei Coldplay e le mie vans .

Scesi per far colazione "giorno Ely" mi disse la zia "giorno a tutti "risposi invece io per evitare di salutare tutti uno a uno . Mangiai mezza della mia tazza di cereali e latte , cosa ci potevo fare quando ero ansiosa nn mangiavo molto.

"Ely dai devi andare a scuola!" Perché solo io ?!?"e tu?" "Mi accompagnano Calum ,Michael e Ashton " "no aspetta e io?!?non mi volete?" "No solo che dato che la macchina è da 4 e qualcuno " sottolineo qualcuno con le virgolette e un sorriso scocciato/malizioso"si è offerto di accompagnarti "chi ?" Chiesi preoccupata io " ma il tuo Luke no?!?" Oh no si ricomincia !

" Ma quante cacchio di persone sono convinte di questa stronzata !" Urlai " eheheh mi sa molte" An si fece di colpo triste " senti ...non devi stagli vicino, non è affidabile lui..." -BIP biiiip- "lui?..." "No Ely ora devi andare meglio non farlo spazientire vai !" Disse mia cugina quasi cacciandomi fuori di casa,anzi tagliamo il quasi .

Appena buttata fuori scorsi una macchina nera e gigantesca dai finestrini oscurati e i cerchioni neri, ma con che cazzo di macchina andava in giro?!? Sembrava un mafioso .

Aprii la portiera "hei!"salutai cordialmente io ,ma ricevetti solo un cenno da parte sua "potresti Anke ..." "Stai zitta " ci rimasi incredibilmente male e per tutto il viaggio proseguito in silenzio mentre cercavo di trattenere i singhiozzi e le lacrime .

Arrivammo a scuola e lo ignorai prima di correre da mia cugina .

La trovai abbracciata a Stephy che piangeva stranamente, mi avvicinai con cautela "hei..." "Hei.." Rispose lei "non ti va di parlarmene ?" Disse allora An"si beh suppongo che mi farà sentire meglio...allora mio fratello..." Iniziò titubante lei, in realtà non sapevo neanke che avesse un fratello ma vabbe" oh certo non lo vedo da 11anni Stephy disse mia cugina " eh già da quando i miei si sono separati..." Non sapevo neanke questo..."ecco lui ha scoperto di essere gay..." Silenzio totale "beh non è una brutta cosa..." "Si ma tu non conosci nostro padre , l'ha picchiato per questo" "oh " "come ha fatto a scoprirlo ?" "Beh ha baciato una tipa che credo sia la sua migliore amica " risi amaramente "allora Willie non è l unico " "perché conosci qualche altro tipo oltre mio fratello che la fatto?" "Si certo Willie " "ok ok ho capito ma oltre mio fratello?" "Aspetta aspetta aspetta Willie Benson è tuo fratello ?!?ragazzo alto occhi scuri capelli ricci rossi ?" "Si è esatto " un altro tonfo, ankora il mio piccolo cuore ! Io e mia cugina ci scambiammo sguardi d intesa ma Anke preoccupati "Ste ?Mi sa che la sua amica cè proprio Ely" Ste allora mi guardò sconvolta "oh dio santo devi parlare con lui ti prego ora che sai il motivo perdonalo non sai quanto è disperato !" "Non so io credo...che ...poteva Anke spiegarlo ! Comunque si dai ci parlerò " sorrisero .

La giornata mi sembrò 10 volte più lunga del solito ma feci un sospiro di sollievo quando la campanella della mensa suonò "siii ora della sbobba !"

Urlai io una volta essendo abbastanza vicina a mia cugina che rise ."sai ...prima che uscissi di casa cosa mi stavi per dire?" "Senti dato che hai un debole per Luke ..." "Hei io non ho un debole per quello !" Nooo Elisabeth e perché dopo la sua risposta ti sei rifugiata nei bagni a tagliarti disperatamente? "si si comunque gli altri mi vogliono convincere che sia un ragazzo buono,ma io non ci credo sai a scuola girano brutte voci" in realtà ero rimasta un pò spiazzata "ah ok cercherò di stagli lontano solo se mi dici che voci girano.." "Beh dicono che sia uno spacciatore cacciatosi in alcuni guai con la polizia" "cosa?!?dimmi che stai scherzando!pensavo che le voci fossero tipo ha ucciso il cane di suo zio e bla bla bla...!!!!" "No pur troppo é tutto vero"chinai il capo , non mi doveva dire niente dato che con me funzionava molto bene la psicologia inversa. Arrivai in mensa dove Stephy ci aspettava seduta all ultimo tavolo a sinistra ,presi la mia razione di sbobba e in silenzio la cacciai giù . "Ehm ragazze io vi devo dire una cosa ...io ...Calum...ehm ieri..." "Oddio An non dirmi che ..." Saltò in piedi Ste "si"disse mia cugina arrossendo ,ok ero veramente sotto shock , lei la mia cuginetta An! An si mise a ridere"Ely che faccia buffa che hai !!!"disse a fatica per colpa delle risate ,non potevo biasimarla la mia faccia in quel momento era da procione in calore misto a un cammello con problemi di dissenteria ! Oltre la notizia shock la giornata passò normalmente .

Pov Luke

Mi svegliai con il rumore del mio cellulare -oggi devi andare a prendere Ely piccolo innamorato - era di Ashton -perché ?-digitai velocemente .

La risposta non tardò ad arrivare -piove non vorrai lasciarla bagnare tutta ...- -non può portarla Cal?- -no nn ci stiamo tutti in macchina quindi vai a prendere Ely- mi vestii con skinny jeans neri maglia nera dei Nirvana e vans nere con cappello grigio di lana da cui lasciai spuntare il mio ciuffo.

Mi guardai allo specchio , si ero bello quindi ora potevo andare . Non feci colazione e presi la BMW di mio papà (speriamo non se ne accorga )e mi avviai a casa Sendrik ,suonai il clacson e una Elisabeth indifferente entrò in macchina "hei" io invece ricambiai con un cenno e basta "potresti Anke..." "Stai zitta"ok così sarei riuscito ad allontanarla da me ,notai i suoi occhi lucidi...avrei voluto sussurrare un "mi dispiace piccola"ma non potevo...arrivammo a scuola e lei se ne andò subito senza neanke guardarmi...mi dispiaceva ma dovevo farlo per lei.

A mensa non si sedette neanke con noi "hei ragazzi" la voce di Calum richiamò la mia intenzione "avevate ragione la serata di ieri è servita " rise "non capiamo ripeti"disse un Ash confuso "uff tonti! ieri An mi ha chiamato verso le 2 di notte per venire da lei ...ed il resto ve lo lascio immaginare .." "Woowoo vai amico !" Passai il resto della giornata a pensare a lei ❤️

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...