Life is difficult...

Attenzione contenuti forti! Elisabeth è una ragazza italiana che per svoltare pagina decide di partite per Sydney dove incontrerà un ragazzo molto speciale... (Accenni 1D ma ff sui 5sos con possibile aggiunta di personaggi famosi)

9Likes
22Comments
2768Views
AA

5. make-up going down my face

Ero leggermente preoccupata ,voglio dire lui era la persona con cui ho fatto amicizia con cui la sera stavo sveglia per messaggiare e Anke la persona che chiamavi più spesso !

insomma era il mio migliore amico e mi spaventava ciò che mi voleva dire magari qualcosa del tipo "devo partire " oppure un "sono malato" il mio piccolo cuoricino stava per schiattare se non sapevo subito cosa mi voleva dire.

Un messaggio mi fece allarmare il doppio -dove sei? Fai veloce di voglio dire una cosa ...- finalmente arrivai al parco .

Ora dovevo cercare una chioma rossa in un immenso parco verde...facile no ?

Infatti lo vidi seduto su un tronco caduto in mezzo ad un boschetto ,gli corsi in contro. Alzò lo sguardo,aveva gli occhi lucidi "oh dio Willie cosa ti sta succeden...."non mi fece finire la frase che mi baciò , io lo staccai di getto e scappai ma dopo un po' lui mi raggiunse "Ely lasciami spiegare io..." "No lasciami spiegare niente quello che hai fatto è terribilmente sbagliato " iniziai a piangere e lui cercò di asciugare le mie lacrime ma io mi scansai e corsi via.

Non mi seguì neanche ,mi conosceva troppo bene ,sapeva che volevo stare sola ...lo conosco da pochissimo eppure è come se fosse un mio amico dall infanzia. Ma ora non conta io pensavo che mi volesse conoscere come megliore amica non come una sua "preda" adocchiata e poi avvicinata con successo.

Correvo,correvo a casa e ci arrivai dopo ben 15 minuti di corsa sfrenata alimentata dalla delusione e rabbia. Rabbia che Anke lui è come tutti gli altri,ed io che mi ero illusa che mi volesse bene e stop senza doppi fini!

Entrai in casa e sbattei la porta "hei cugina come è andata con il tuo amico "disse mia cugina facendo le virgolette su amico, evidentemente glie l'hanno detto i ragazzi dato che anche loro erano li.

A quel punto mi girai e loro videro le mie guancia sporcate di trucco dovuto alle lacrime. "Dimmi chi è quel bastardo e lo ammazzo !"disse furibondo Luke e gli altri confermarono con degli sguardi truci rimboccandosi anche loro le maniche "no ragazzi non preoccupatevi sto bene "e salii di corsa le scale. Presi la mia lametta nello zaino e mi feci più di 20tagli su ogni braccio .

Il sangue era di un bell colore rosso acceso e denso al punto giusto , andai in bagno mi sciacquai e mi feci delle bendature su tutte e due le braccia per poi mettermi la mia amata felpa nera. Sentivo il cellulare squillare interrottamente ma non volevo spegnerlo,così lo misi in silenzioso...qualcuno ha bussato alla porta "ehi Ely sono io An non è che vorresti raccontarmi cosa è successo?sai io e i ragazzi siamo preoccupati ..."

Che teneri si preoccupano per me "non c'è bisogno scendo e racconto tutto" dissi con sicurezza. Io dovevo decisamente cambiare Anke se prima ho ceduto non significa che mi arrendo.

Anke perché gli 1D non lo avrebbero mai fatto loro avrebbero perseverato per ottenere ciò che volevano scegliendo la via più difficile ,ecco la mia via facile erano i tagli ..."o-k se te la senti "disse mia cugina sbalordita . Poco dopo scesi e 5paia di occhi mi scrutarono lentamente " dai racconta!" disse Michael a bruciapelo"no Michael non metterle fretta ci vuole tempo per spiegare..."disse Luke come se per lui fosse giornaliera la situazione in cui mi trovavo, inoltre l'ha detto come se Anke lui lo avesse provato e prova tuttora "allora lui era il mio migliore amico e poi mi ha baciata" si senti solo un "oh " di Calum e poi il silenzio totale "vedete io credevo che si fosse affezionato a me non per secondi fini ma solo perché mi voleva bene!" Dissi riscoppiamdo in la lacrime .

Luke mi si avvicinò e mi asciugo le lacrime con un dito sussurrando un "tranquilla tutto si risolverà prima o poi" che mi fece sorridere e tranquillizzare ...c'era solo un piccolo problema tutti ci stavano fissando ,alcuni avevano questa faccia 😏altri😦. "Grazie" sussurrai a Luke schioccandogli un sonoro bacio sulla guancia mentre mi teneva ankora stretta a se ...sapeva tanto di vaniglia e caramello❤️.

Rigirai la testa per vedere le faccie degli altri che si erano tramutate tutte in 😏 "ma ...non ci dovete dire niente ?" Chiese Ashton ridendo mentre io ingenuamente risposi un "no"un po' confuso ...poi non capivo a cosa si riferiva la storia di Willie l'ho detta e...ohhhh ho capito!

Si riferiva al fatto che ero ancora tra le braccia di Luke semi distesi sul pavimento mentre lui mi accarezzava i capelli , me ne ero accorta ora che scema così arrosii. Le coccole di Luke erano così belle che mi addormentai ...

Pov Willie

Avrò fatto pure una cazzata ma ora ho capito e devo solo spiegarlo a Ely.

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...