Life is difficult...

Attenzione contenuti forti! Elisabeth è una ragazza italiana che per svoltare pagina decide di partite per Sydney dove incontrerà un ragazzo molto speciale... (Accenni 1D ma ff sui 5sos con possibile aggiunta di personaggi famosi)

9Likes
22Comments
2697Views
AA

19. lost boy

Il pomeriggio tornarono casa e io mi sedetti a pensare, mi sentivo triste così chiamato Anna e le raccontai tutto.

La sera mi arrivò un telefonata, da Calum "Elisabeth!" La voce di Calum mi fece sobbalzare, era più squillante, cosa strana, aveva sempre una voce....nasale penso si definisca.

"Dimmi, anzi no ti prego non dirmi è capitato qualcosa a Luke ti prego!" Lo senti ridere dall altro capo del cellulare "si vede proprio che ti piace..." "Cosa?!?" Chiesi non capendo bene "nono niente comunque si tratta di Ashton...." Si fece più cupò "cosa? Sta male?" Sospirò "si...in un certo senso, non l'ho mai visto così triste da quando il gatto Puggo è morto, aveva 4 anni, la cosa è seria." Non capii proprio tutto, mi fermai a pensare a che razza di nome era Puggo "Elisabeth?" "Mhh?" "Ha scritto una canzone straziante, l abbiamo appena suonata,l'ho registata, ora la te la mando su Whatsapp, ora devo andare se no pensano male, sono in bagno da troppo tempo." E chiuse la telefonata senza salutare.

Poco dopo mi arrivò un messaggio da 'Future daddy' su Whatsapp, era il video di prima, cliccai play e la canzone inizò.

"I can't remember the last time I saw your face

I feel so lonely without the crowded space

You left with me without direction

I've gone from place to place

Trying to bring you back

I've walked for days and days

'Cause I can't face the fact

That nothing is better than you

I'm coming because I need to find you

Is anybody there who can rescue

Somebody like me

'Cause I'm just waiting

For somebody like you

Somebody like you

'Cause without you I'm a lost boy

Without you I'm a lost boy

Come find me I'm a lost boy

'Cause without you I'm a lost boy

I can't remember the last time I heard your voice

I've sat in silence living in a world of thought

'Cause you were perfection

I've hoped for weeks and weeks

Trying to bring you back

I've walked from street to street

'Cause I can't face the fact

That nothing is better than you

I'm coming because I need to find you

Is anybody there who can rescue

Somebody like me

'Cause I'm just waiting

For somebody like you

Somebody like you

Without you I'm a lost boy

Without you I'm a lost boy

Come find me I'm a lost boy

'Cause without you I'm a lost boy

Come find me [x14]

Without you I'm a lost boy

Without you I'm a lost boy

Come find me I'm a lost boy

'Cause without you I'm a lost boy

I'm coming because I need to find you

Is anybody there who can rescue

Somebody like me

'Cause I'm just waiting

For somebody like you

Somebody like you

'Cause without you I'm a lost boy

Without you I'm a lost boy

Without you I'm a lost boy

Without you I'm a lost boy" in pratica era tristissimo, erano passate 3 settimane e lui dava già in questo stato, ora ne sono sicura, è amore vero.

Decisi di inviare il video ad Hannah con whatsapp ma lei non li usa mai così decisi di chiamarla.

"Hei Elisabeth, cosa c'è? Ci siamo sentire poco fa, altri problemi con Luke?" "No." "Allora dimmi..." "Guarda whatsapp ok?" "Ok" mormorò confusa. Mise giù.

Posai il cellulare sul comodino e andai in cucina a prendere dei biscotti, che adorava anche Alaska, ovviamente non erano al cioccolato se no sarebbe morta ma erano i biscotti di mia nonna che quando ero piccola costituivano la mia merenda.

"Si che ti piace si si si" accarezzavo la pancia di Alaska quando il telefono squillò, era Hannah.

"Pronto?" Dall altro capo di sentivano dei singhiozzi "Elisabeth..." Stavo piangendo già anche io "io voglio tornare da te e da lui." Non sapevo cosa dirle, era meglio per lei e per Ash se fosse stata qui ma non può abbandonare l'Italia e il suo amato Liceo a Bergamo, disubbidendo così ai suoi genitori.

"Hannah...se vuoi...puoi tornare" singhiozzai dispiaciuta "si, scapperò, verrò da voi..." Non ne ero proprio sicura di questa scelta "ma..." Ecco c'era un ma forse ci aveva ripensato "nn posso venire subito per poca disponibilità economica quindi devo lavorare ancora un po' con Marco" Marco era il bambino che tenevamo quando ci servivano soldi "ok...quindi fa quanto?" "Mhh penso 2 mesi..." "Cosa due mesi? " sopirò "é già..." Ashton in quel lasso di tempo si sarebbe quasi ucciso o giù di li "va bene...allora buonanotte" "buonanotte..." Misi giù, forse dicendo lo ad Ash sarebbe stato meglio, oppure potrebbe essere una sorpresa, non so.

ANGOLO AUTRICE

FAI PENA! *fischi*

Lo so lo so, non riesco più ha trovare l'ispirazione, quindi mi arrangerò scrivendo cose del genere....

Spolliciate se vi piace e lasciate il vostro commento!

Baci Eli

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...