Dream holidays

Questa è una storia di una ragazzina italiana che decide di fare una vacanza studio in Inghilterra tra ragazzi ,amori e studio se la caverà la nostra Anna?!? (Lei è una mia amica "Cloe"in the key of love)

6Likes
14Comments
3252Views
AA

5. pinacolada!!!

Capitolo 5 “Pinacolada!!!”

Harry’s pov

“Riproviamola un ultima volta”

“Niall, l’abbiamo provata almeno sette volte fino a adesso!” gli rispondo

“Non bastano!” ribatte isterico

“Calma ragazzi, dai, puo’ bastare” ci interrompe Lou

“Hazza, fra cinque minuti dobbiamo essere a casa di Sophia” mi avverte Liam

“Ok andiamo” gli dico alzandomi dal divano

“Allora come è andata ieri sera?” chiede Zayn

“Bene, stasera viene a vederci” gli rispondo

“Harry Styles non manca un colpo!” scherza Niall, e Lou scoppia a ridere

Liam sembra abbastanza scocciato “Vieni o no?!?”

“arrivo arrivo” gli rispondo e ci avviamo verso la macchina

Mi siedo sul sedile posteriore e Liam accende l’auto, ma non parte “Cazzo, devo proprio cambiarla sta macchina!” urla uscendo dalla portiera e tirando un calcio al cofano

“Calma calma, riprova o andiamo con la mia” lo cerco di calmare

La macchina non parte, usciamo e andiamo con la mia.

Arrivati a casa delle ragazze, sono già fuori a aspettarci sul vialetto di casa.

“Scusate il ritardo, abbiamo avuto qualche problema con la mia macchina” si scusa Liam

“Non fa niente” risponde Sophia

Anna ha un vestito davvero carino, molto carino. E’ un top senza spalline nero con attaccata una gonna bianca fino a metà coscia, con una borsetta marroncina e un fiocco nero che raccoglie i suoi capelli in una coda di cavallo.

“Hazza, ci sei?” mi richiama Liam

“Sisi, cosa mi dicevi?”

“Ti stavo chiedendo se andiamo, ma ti eri perso…” mi dice, alzando le sopracciglia

“Sisi certo, andiamo” rispondo, cercando di nascondere l’imbarazzo

Saliamo in macchina e arriviamo al Road’s.

“Noi andiamo dietro le quinte a prepararci, voi andate pure al buffet” le saluta Liam, mentre do un bacio sulla guancia a Anna.

Anna’s pov

“Andiamo a prenderci il tavolo migliore!” mi dice Sophia

“Signore e signori” inizia a dire un tipo sul palco, credo il presentatore “Voglio presentarvi il primo gruppo che suonerà per primo stasera, proprio ora: gli One Direction!” parte un applauso, nel frattempo i ragazzi si preparano sul palco

Inizia Liam “I’ve tried playin’ it cool, girl when I’m looking at you i can never be brave cos you makes my heart races…”

La canzone è davvero molto tenera, parla di una ragazza che fa a andare fuori di testa per questo ragazzo, lui non sa il perché ma lei ha qualcosa di speciale di cui lui ha bisogno, lei ha questa cosa. Harry mi guarda per tutto il tempo mentre canta<3

Appena finisce la canzone, rientra il presentatore che presenta il secondo gruppo “Ecco a voi le Little mix”, entrano cinque ragazze tra cui… Jade?!?!

Sophia e io salutiamo Jade e lei saluta una biondina che probabilmente conosce, poi inizia la canzone.

“Grazie a tutti per essere rimasti a vedere queste fantastiche band a suonare, buona serata!”

I ragazzi escono da dietro le quinte, e vengono subito da noi.

“Siete stati bravissimi!” gli dico e abbraccio Harry

“Grazie, amore” mi dice Hazza, e poi mi bacia. Vorrà dire che stiamo insieme?

Ci avviamo al buffet, e prendo un bicchiere di non so che cosa. E’ buono, e ne bevo un altro. E un altro. E un altro. E un altro…

Harry’s pov

Io e i ragazzi andiamo a fare i complimenti alle Little mix, e lasciamo Anna e Sophia al buffet. Intanto iniziano a mettere la musica, c’è Wiggle di Jason Derulo, e la gente inizia a ballare.

So solo che sono tornato e Anna era fuori di testa, si è buttata in pista e ha iniziato a ballare con uno sconosciuto! Era davvero carina, peccato che quello non ero io.L

Sophia intanto era dalle Little mix e dai 5 second of summer, ma appena la ha vista prendersi un'altra Pinacolada, è andata a recuperarla e ho preferito andare a vedere.

“Anna, tutto bene?” le chiede preoccupata

“Certo!” mi risponde, sembra leggermente iperattiva “Ho bevuto quattro o cinque di quelle buonissime bibite che ci sono al buffet e mi è venuta voglia di ballare!”

“Erano delle Pinacolade, sono alcolici!” esclamo, evidentemente non sopporta l’alcool

“Ah…” si ferma “fa niente!” e torna in pista, questa volta con un altro tipo ancor, uno del gruppo che ha appena suonato credo.

Sarà la sfiga che mi ha di mira stasera, ma proprio in quel momento arriva Emily che mi chiede “Hazza ti va di ballare?” non mi lascia il tempo di rispondere che esclama “Certo che ti va!”

“Veramente…” mi prende per i polsi e mi porta in pista –no…- penso

“Sophia, tieni d’occhio Anna!” faccio in tempo a urlare che mi ritrovo in mezzo a tutta la gente

Appena Emily si volta cerco di allontanarmi verso la parte opposta, dove c’è Anna che balla

“Dove pensi di andare Harriuccio???” mi chiede, inchiodando una delle sue mani di ferro al mio polso

-fuck…-

-Devo fare subito qualcosa- penso mentre lei mi salta intorno ballando…

Liam’s pov

Stavo per raggiungere Sophia quando vedo Anna ballare in pista, non mi sembrava una ragazza cosi, come dire, sfacciata (?) da entrare in pista subito, senza conoscere nessuno!

La raggiungo in pista e la fermo, “Stai bene? Dov’è Hazza?” le chiedo

“Viva la PINACOLADAAA!” mi risponde e saltella di nuovo in pista

Cosa?

“Sicura di stare bene?” le richiedo, raggiungendola nel centro della pista, in mezzo ai più scatenati

“Certo, sai che sei molto carino? E sai che ho i calzini!” mi risponde ridendo

Ha bevuto…

-anche tu- vorrei risponderle, ma non mi sembra il momento per dirglielo

“Senti, è meglio se ti porto a casa”

“PERCHE??? Mi sto divertendo tanto io!” mi dice, fingendo di piangere, poi mi prende e mi porta dentro con lei

Si mette a ballare, è davvero carina… Ma che dico è ciucca!

“Senti è meglio se ce ne andiamo!!!” le urlo, ma lei non mi ascolta e continua a ballare e saltare in giro.

Allora la fermo, me la carico in spalla come un sacco e la porto fuori, lei mi tira le botte sulla schiena urlando che vuole scendere.

Scendo i gradini del pub e la sento urlare “Yeee, montagne russe! Ancoraaaa!”

“Andiamo a casa, Anna” le dico appoggiandola sul sedile della macchina hazza, tanto poi torno, lui è l’unico che lascia le chiavi in macchina…

“Ma Come fai a essre rimasto sobrio?” mi chiede ridendo

“Ho un problema a un rene e non poso bere alcolici” le spiego azionando il motore “E so distinguere un Pignacolada da un bicchiere di succo…”

“Io no” ride

“Ma che ore sono?” mi chiede in uno sbadiglio

“Le tre” le dico salendo in macchina

-ora la porto a casa, poi torno e spiego tutto a hazza e sophia-

Nel viaggio lei si addormenta, è carina anche quando dorme…

“Siamo arrivati!” le dico, ma lei dorme ancora

Me la carico ancora in spalla e la porto alla porta, ma non posso entrare e dire ai signori Smith “Salve, sono qui con Anna e non Sophia, perché si è ubriacata a una festa”

Allora faccio come quando Sophia non puo’ uscire, entro dalla finestra. Solo che devo salire dall’albero. La appoggio sul primo ramo e poi salgo io, e cosi sul secondo, sul terzo rischia di cadere ma la prendo in tempo. Meno male!

Apro la finestra e la appoggio sul letto, lei borbotta “Notte notte papà”, le do un bacio sulla guancia e me ne vado.

Harry’s pov

“Dove è???” urlo a Sophia

“Non lo so, ero andata un secondo a parlare con Calum e intanto lei è scomparsa!!! La ho cercata ovunque!!!” si giustifica, è tra lo sclerato e il terrorizzato

“Magari la hanno rapita o magari è uscita e è in giro ubriaca!” continua sull’orlo del pianto

“Non dire neppure una cosa simile!!!” la rimprovero, non deve farmi pensare nulla di simile

mi torna in mente Emily, mi starà cercando, niall non riuscirà a distrarla per molto se le parla solo dei suoi gusti preferiti di pizza…

“Fra poco tornerà a cercarmi Emily, dobbiamo muoverci a cercarla!!” esclamo “Tu vai a sinistra mentre io vado in pista!!”

“hai fatto rima” ride Sophia

Io la fulmino con lo sguardo, le sembra il momento?

“Harriucciooooo!” sento alle mie spalle, che serata di m…

Cerco di scappare in mezzo alla gente e di confondermi, ma i miei ricci, modestamente, sono inconfondibili, e lei mi trova subito.

“Dove eri finito!” mi rimprovera

“Alla…toilette!” idea geniale “Scusa ma quando la natura chiama, chiama, ci vediamo dopo la seduta!” la saluto, lasciandola esterrefatta

Uscendo cerco Anna ma non la trovo, vedo in lontananza sophia che parla con Liam. Meno male che doveva darmi una mano!

“hey piccioncina, nica mi davi una mano!” la rimprovero, interrompendo il loro discorso

“Problema risolto!” mi dice rilassata “Liam mi ha detto tutto…”

“non mi interessano le vostre cose da innamorati, io voglio sapere dove è la mia ragazza!”

“RAGAZZA?!?” esclama lei eccitata, -ragazze… chi le capisce?-

“Si quella che mi hai perso, da ubriaca!”

“Non ti preoccupare, la ho portata a casa io perché mi sembrava leggermente ciucca…” mi consola Liam

“Ah già… ho usato la… tua auto” mi dice distaccato

“Cosa?” urlo, la mia auto, tanto faticata! “Va be l’importante è che è sana e salva a casa…”

“ma… i miei come l’hanno presa?” chiede Sophia preoccupata

“bene, la ho fatta entrare di nascosto dalla finestra”

“Cosa???” esclamano entrambi

“Stava dormendo e la ho massa dentro io!”

“COSAAAA?????” esclamano ancora entrambi

“Potevi ucciderla se ti cadeva mentre salivi!” esclama hazza, mentre si siede su una sedia per riprendersi dalla notizia

“Ma non è successo niente” si giustifica Liam

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...