The perfect couple.

Fiction

3Likes
1Comments
255Views
AA

1. tregiugnoduemilaequattordici

3 giugno 2014, l'inizio di tutto.

In inghilterra fu lanciato un nuovo reality "the best couple": si trattava di una permanenza in una casa di Liverpool, 5 ragazzi e 5 ragazze, ognuno doveva trovare la propria anima gemella, nel corso della permanenza nessuno sarebbe stato eliminato, solo all'ultima puntata sarebbe stata decisa la coppia più coinvincente e bella che vinceva un montepremi ed una vacanza ad Antigua, un'isola dei Caraibi.

Io le mie 4 migliori amiche facevamo parte di quel programma che avrebbe cambiato la vita ad ognuna di noi:

Io:capelli biondi lunghissimi, occhi marroni e un fisico tendente al magro, obbiettivamente non bruttissima, simpatica ma sfigata in amore, definita la tipica "amica" dei ragazzi.

16 anni/Londra

Marika: Definita la tipica ragazza perfetta, occhi verdi e capelli mori con qualche riflesso biondo, abbastanza simpatica ma troppo dolce e morbosa, permalosa e testarda. Ricca da impazzire e bramata da più della metà dei ragazzi di Londra.

17 anni/Londra

Anastèsia: Alternativa, l'unica parola che mi viene in mente parlando di lei,capelli di un colore non ben definito tra il lilla e il blu chiaro,occhi nocciola e carnagione chiara, di una simpatia e dolcezza mai vista, presuntuosa da morire ma la mia più stretta amica.

16 anni/Londra

Penelope: La rossa, la mia rossa, capelli di un rosso fuoco splendente, tinti, peró estremamente naturali, carnagione non troppo chiara, formosa e con un fisico da far paura, stra divertente e davvero aperta a qualsiasi esperienza.

17 anni/Londra

Mikaela: La più piccola tra di noi, ingenua e sensibile, ancora un pó piccola, ma davvero matura per la sua età. Occhi verdi e carnagione stra chiara, capelli mori e fluenti. Di una dolcezza estrema, la mia piccolina.

15 anni/ Londra

**

Appena entrate nella grande ma semplice casa un urlo venne spontanea ad ognuna di noi, buttamo la valigia per terra e andammo subito a vedere com'era fatta la casa, il soggiorno era enorme e con 2 divani a L e uno a cerchio pieno di cuscini, all'esterno era presente un giardino enorme con una piscina limpidissima all'interno, le stanze da letto erano 5, non capimmo di colpo come organizzarci con le stanze fin quando entró dalla porta dell'ingresso un alto e biondo ragazzo che subito ci saluto una ad una, colpì particolarmente Penelope, il suo punto debole erano proprio i biondi, la sua faccia era diventata del colore dei suoi capelli quando l'affascinante biondo l'aveva sfiorata per salutarla

Niall: biondo, alto e magro, simpatico e un pó infantile, sempre in cerca di affetto e attenzione, un pó permaloso e parecchio testardo

Dublino/17 anni

Dopo averlo salutato ed esserci presentate entrarono in fila indiana altri quattro ragazzi:

Da subito notai un ragazzo alto con carnagione olivastra e un ciuffo stra lungo e fluente, con un solo sorriso riuscì a colpirmi da subito

Zayn: moro, pelle olivastra e provenienze pakistane, senza peli sulla lingua e dolcissimo, bello come non mai.

Londra/18 anni

Un ricciolino poi si avvicinó a me dandomi un bacio sulla guancia, carino, ricambiai un sorriso ma il mio sguardo non si distolse dall'affascinante ragazzo dalla pelle olivastra.

Harry: capelli ricci e castani, carnagione chiara, gentile e dolce dolce dolce, dal fare di un ragazzo strafottente ma con un cuore tenerissimo.

Londra/17 anni e mezzo

Anastèsia mi fulminó con lo sguardo e le feci capire che il ragazzo riccio non m'interessava affatto, avevo già capito chi sarebbe stato il suo ragazzo, i ricci erano i ragazzi che la prendevano di più.

Un ragazzo castano rasato poi entró sorridendo a tutte e diede un abbraccio di gruppo ai ragazzi, Marika si avvicinó da subito per salutarlo, Marika salutava solo chi gli interessava.... già sk era capito tutto in quella casa.

Liam: capelli rasati e castani, magro e muscoloso ma non troppo, dolcissimo e un pó stronzo ma non troppo. Occhi castani stra teneri.

Londra/18 anni e mezzo

Vidi Mikaela spalancare le sue carnose labbra, era entrato un altro ragazzo, le si avvicinó dandole un tenero bacio sulla guancia che da subito lei ricambio, vedevo i suoi teneri occhi perdersi nello sguardo del ragazzo dagli occhi verdi

Louis:dagli occhi verdi e i capelli castani, stra tenero e da un cuore d'oro, invidiato dai ragazzi e bramato dalle ragazze.

17 anni/Londra

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...