Love is a battlefield

Crossover
Lydia ( teen wolf )
Damon (the vampire diaries )

3Likes
1Comments
119Views
AA

3. visione di ghiaccio

Ore 7:00 La sveglia sta suonando e Lydia ancora non è riuscita a dormire,quella notte o meglio quell'incubo le è sembrato così reale,così vero quel morso e così fatale..

Una musica leggera si diffonde nella stanza,un messaggio.

Lydia prende il cellulare,che si trova sopra il comodino,scorre con il dito sul display e sorride.

•sms• : Ehi Didì spero tu stia bene,ci vediamo per un cappuccino?.

•sms• : Patch. Certo. Perchè no. Ci vediamo con Ally alle 7:45 davanti allo Starbucks.

Dischiude le labbra in un sorriso e si alza velocemente andando verso l'armadio prendendo un vestitino su i toni dell'azzurro corto davanti e lungo dietro,per poi andare verso lo specchio,come la notte precedente.

"Oggi andrà tutto per il meglio"

Dice guardando il riflesso di se stessa.

Indossa l'abito,mettendo ai piedi anche degli stivaletti neri,prende la spazzola e pettina leggermente i capelli,facendo una piccola treccia sopra la testa,riuscendo dopo vari tentativi. Prende il rossetto rosso,appoggiandolo sulle labbra,per poi indossare il giubbotto di pelle ed uscire,con sulla spalla la borsa della scuola. - Mamma esco. - Dice la ragazza uscendo dalla porta dopo aver sceso le scale,cominciando a camminare per qualche minuto verso l'edificio dello Starbucks,notando una volta giunta di fronte ad esso,un ragazzo abbastanza alto voltato di spalle.

Si avvicina a lui e gli sfiora la spalla,sorridendo delicatamente,mentre lui si volta sapendo già di chi si tratta.

- Rossa. Ti trovo in forma sai? vieni e abbracciami

- Da quanto tempo,ti sei fatto grande vedo.

Ride insieme al ragazzo,guardandolo attentamente i suoi capelli neri,passando a gli occhi che sono come due sfere nere impenetrabili,per poi passare al suo abbigliamento sportivo quasi.

Apre le braccia e l'avvicina a se pochi istanti dopo,gli sorride mentre lui appoggia le sue mani su i fianchi della ragazza.

- mi sei mancata cugina,devi fare molte conquiste.

Vedi come ti stanno fissando quei ragazzini. -

ride il ragazzo stringendola a se.

- anche tu mi sei mancato.

Mormora distaccandosi sentendo il cellulare,legge il messaggio e sospira.

- Ally non verrà,beh. Andiamo a fare cola....

Socchiude gli occhi,qualcuno la sta fissando e non sono quei ragazzini di prima,si volta a destra e sinistra non notando nessuno se non il gelo che prova in quel momento.

- tutto ok?

chiede Patch guardandola - no..no. tutto bene,devo essermelo immaginato,adesso andiamo sul serio a fare colazione.

mormora ed entra dentro,andando verso il bancone ordinando un cappuccino,mentre Patch la sorprende ordinando una tazza di cioccolato con la panna,due brioche e un cappuccino con il caramello.

- Che c'è? sono perchè sono bello,non vuol dire che non posso mangiare queste cose e poi la colazione è il pasto più importante della giornata.

- Sarà...

Sussurra piano aspettando la propria ordinazione,in quell'istante la porta si apre e lo sguardo da sono il ragazzo più sexy e tenebroso della storia,si posa sulla rossa vicino al bancone,a passo sicuro le si avvicina fino ad arrivare a sfiorarle i capelli,mentre un sorriso si posa sulle labbra di lui.

Lydia al contatto con i suoi occhi rimane per un secondo immobile,quel sorriso smagliante,le fa notare i suoi denti perfetti e il ricordo di quel sogno accaduto la notte prima le fa raggelare il sangue.

- Non credevo di trovarti qui.

- Nemmeno io..- dice quasi insicura per poi aggiungere -credevo di trovarti qui-

- sei da sola dolcezza?

- no..io...in realtà... - che cosa le sta accadendo?

perchè si sente come se le palpebre dei suoi occhi,non riescono a chiudersi,forse nemmeno loro vogliono oscurare quella visione di ghiaccio.

- Siediti con me. - chiede quasi come se fosse un ordine,stranendo di più la ragazza che prova a seguirlo,mentre una mano sulla sua schiena,la riporta alla realtà. Patch la fissa dopo aver preso le ordinazioni,guardando male il ragazzo di fronte a lei,avendo notato il comportamento strano della ragazza.

- Lydia dobbiamo andare. Adesso.

Damon divertito le si avvicina,posando le labbra vicino al suo orecchio destro,sussurrandole un "ci vediamo dopo,non ho ancora finito con te" ma la sua voce,non sembra niente di buono.Lydia annuisce mentre il suo braccio viene trascinato fuori dall'edificio.

----------------------------------------

Beh eccoci qua con il terzo capitolo,le cose si fanno interessanti.

O almeno io lo spero T_T beh......spero anche di ricevere recensioni

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...