Love is a battlefield

Crossover
Lydia ( teen wolf )
Damon (the vampire diaries )

3Likes
1Comments
120Views
AA

2. il morso

"Andiamo"...aveva detto il ragazzo guardandola e scrutandola dal capo ai piedi .

Cominciano a camminare a passo molto lento,non curandosi nemmeno degli sguardi che gli lanciano gli altri studenti,vagando per tutta la scuola mentre la ragazza mostra al nuovo arrivato alcune stanze e aule della scuola. - Bene. Siamo arrivati alla palestra,e come in ogni scuola ha uno spogliatoio maschile e femminile,usato dalla squadra di Lacrosse e dalle cheerleaders,oltre che da tutti gli studenti.

Damon la guarda e per tutto quel tempo che rimangono insieme non fa che pensare a quanto sia interessante quella ragazza,poco importa di cosa sta parlando.

- scommetto che tu fai parte della squadra delle cheerleaders,potrei anche pensare che ne sei il capitano.

Al solo pensiero di lei vestita con una piccola divisa,che saltella mostrando la visione del suo corpo semi scoperto,sorride maliziosamente.

- Al contrario. non sono mai stata una cheerleader.

Sorpreso o forse un po deluso nota l'orario dell'orologio sul muro della palestra.

- mi dispiace rovinare questo "interessante" giretto turistico,ma adesso devo andare.

La ragazza punta lo sguardo verso l'orologio per poi voltarsi per dire qualcosa ma...era sparito.

- che tipo strano.

Mormora camminando verso l'uscita della scuola,alzando lo sguardo sul soffitto del corridoio,socchiudendo gli occhi e lasciandosi alla spalle gli armadietto e gli occhi dei ragazzi che la puntano dall'inizio della scuola .

- - - - - - -

- Hei Lyd? Sei con noi?. Oh accidenti deve essere grave.

La braccia di qualcuno che cercano di scuotere la ragazza.

- Dai Lydia non fare brutti scherzi.

Dischiude gli occhi,aprendo come delle piccole fessure notando lo sguardo della sua amica preoccupato.

- che..che ..cosa? Ally che ci fai qui?

- sei svenuta mentre camminavi,ti ho visto cadere e il ragazzo nuovo ti ha accompagnata a casa insieme al mio..sostegno morale.- Dice ironizzando - credo che tu gli piaccia.

Sussurra a bassa voce l'amica e notando Damon si allontana lasciandoli soli.

- Non credevo di farti questo effetto. Tutto bene? - Chiede sporgendosi verso di lei che lo guardava confusa.

- Credo di si..

Mormora ancor più confusa,non è da lei essere così vulnerabile,non è affatto da lei perdere i sensi in quel modo,avendo sempre avuto un ottima salute.

Si appoggia su i gomiti cercando di alzarsi di poco,quando la mano gelida di lui sfiora il suo polso,notando un taglietto da cui fuoriesce del sangue.

Damon respira piano,mentre l'odore di quelle piccole macchioline rossastre composte dal sangue,gli inebriano la mente,trasformando il viso davanti agli occhi della ragazza.

- questo ti farà male.

Le sussurra all'orecchio per poi cacciare i canini,addentando la giugulare del collo con forza,lasciando che il sangue si diffonda nel letto.

- - - - - -

Lydia apre gli occhi di colpo,urlando molte forte,un urlo lancinante e pieno di terrore.

Si porta le mani sul collo,niente di niente,respira piano alzandosi e va verso lo specchio notando soltanto il riflesso di una ragazza che ha appena avuto solo un incubo.

- sembrava così..reale. Non può succedere ancora...

Mormora ricordando quando Peter manipolava i suoi sogni...

la sua intera vita facendole fare cose orribili.

Sospira e nota la finestra della stanza semi aperta,rabbrividendo si avvicina per chiuderla per poi tornare sotto le coperte,cercando di addormentarsi

-----------------------------------------------------------

PICCOLO SPAZIO PERSONALE

Ehm si okay...forse è un po corto anche questo capitolo,ma devo migliorare e.e

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...