Destiny

Lei è Alexis, una ragazza italiana di 19 anni che si trasferì a Londra per amore. Tutto sembrava andar bene, ma è proprio quando tutto va per il meglio che il Destino decide di mettersi in mezzo... La sua vita verrà stravolta da due notizie opposte: una sarà il motivo della sua gioia più grande, l'altra di una delusione immensa.

13Likes
12Comments
3325Views
AA

3. Capitolo 3

La porta si aprì e mi ritrovai davanti mia madre che mi guardava incredula, con aria interrogativa. Ci scambiammo uno sguardo che durò giusto un attimo, poi la distanza che ci separava venne colmata da un fortissimo abbraccio.

Dopo qualche istante ci staccammo, mi prese il viso nelle sue mani e mi asciugò una lacrima che nel frattempo si era fatta strada sulla mia guancia.

Mamma: " Amore mio, che gioia rivederti- disse ora, asciugando le sue di lacrime- come stai, come mai non hai avvisato del tuo arrivo? Sarei venuta a prenderti in aereoporto"

Io: "Sto bene, non preoccuparti. Volevo farvi una sorpresa, tutto qui" le risposi, forzando un sorriso. Lei se ne accorse, ma non chiese nulla di più, mi fece accomodare in casa e mi accompagnò nella mia stanza, la quale era rimasta come l'ultima volta che l'ho lasciata.

Chiesi a mia madre quando sarebbe tornato mio padre dal lavoro e mi disse che non sarebbe tornato prima di cena, così mi feci una doccia veloce e mi misi a riposare.

Per ora non avrei detto loro nulla, sapevo quale sarebbe potuta essere la reazione di mio padre ed in questo momento non volevo altre preoccupazioni per la testa.

Prima di addormentarmi però, scrissi un messaggio al mio migliore amico, per informarlo del mio rientro.

"Ehi straniero, sono di nuovo in città. Ci vediamo domani al nostro posto. Ho una cosa molto importante da dirti... x"

Lo inviai e poco dopo sprofondai nel mondo dei sogni.

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...