Freckles

Sono Scarlett e questa è la storia della mia vacanza. La storia dei miei disegni e del ritratto di Grayson. La mia storia d'amore. La storia di quell'estate che in qualche modo mi ha cambiata.

10Likes
13Comments
872Views
AA

10. Alla ricerca del blocco

Ero completamente impazzita. Potevo dimenticare tutto, ma non il blocco. Cominciai a cercare in lungo e in largo, sotto alla panchina, tra i cespugli; mi guardavo attorno nella speranza di rivedere il mio blocco. Ma niente da fare.

Tornai al bungalow, inutile dire che ero disperata. In quel momento mi passavano per la mente tutti i possibili rapitori del blocco: poteva essere uno degli amici di Grayson che, se avesse visto il ritratto, glielo avrebbe sicuramente mostrato; ma per fortuna non c'era scritto il mio nome sopra, perciò nessuno potrà mai sapere chi è l'autore di quel ritratto. Oppure un qualche bambino che lo avrebbe scarabocchiato rovinando i miei disegni. Tremendo. Dovevo assolutamente ritrovarlo.

Uscii, pronta ad andare alla ricerca del mio blocco anche se non avevo idea di dove iniziare le mie ricerche. Decisi di tornare sulla "scena del delitto", ma niente, avevo già controllato bene prima e non avevo trovato nulla.

Andai in piscina pensando di trovare quel qualcuno che per caso era passato davanti alla panchina e aveva raccolto il blocco. Feci un giro, perquisii tutti gli ombrelloni, andai al bar e controllai anche tutti i tavoli. La gente mi guardava un po' male. Vidi il gruppo di Grayson, e Grayson. Erano seduti sul bordo della piscina con i piedi in acqua. C'erano Grayson, un altro ragazzo che non avevo mai notato e due ragazze bionde che se la stavano ridendo. Decisi di passargli dietro; non potevo escludere il fatto che magari il blocco lo avevano preso loro. 

E feci bene. Una delle due ragazze bionde teneva in mano il blocco. Aperto. 

Il ritratto di Grayson.

Sbiancai. Le due ragazze prendevano in giro Grayson per il fatto che qualcuno lo avesse ritratto. Ma non sembrava divertirlo, anzi. Prese il blocco dalle mani della ragazza, lo guardò con attenzione e passo le dita sulla pagina che lo ritraeva. Sorrise e disse "Non c'è niente di divertente! E' molto carino il fatto che qualcuno mi abbia ritratto, vorrei solo sapere chi è stato" . Le due ragazze continuarono a sghignazzare ma non riuscirono a catturare l'attenzione di Grayson che invece continuava a guardare interessato il suo ritratto. 

D'un tratto Grayson si girò; io ero dietro di lui e i suoi amici. Mi vide.

Corsi via, veloce. Arrivai all'uscita, ma sbadatamente andai addosso a qualcuno..

 

 
Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...