I Need Your Love


7Likes
3Comments
513Views
AA

3. is it my life?

Era il secondo giorno che allogiavo a New York in quel bellissimo Hotel dove incontrai Harry che Mi piaceva e non poco.

Mi svegliai alle 10 quella mattina e mi avviai in strada per cercare un lavoretto per mantenmantenermi

camminando per strada la fortuna mi colpí ancora in piena faccia,uno dei più famosi bar di new york cerca una cameriera allora entrai e dissi

"salve ho letto che avete visogno di una cameriera"

"Si lasciaci il tuo numeo di telefono e ti faremo sapere"disse sorridendo quel signore di bell aspetto poi mi porse un foglio con una penna e io incominciai a scrivere

"Ecco arrivederci"

erano le 10 e 30 e non avevo niente da fare alllora camminavo per quelle strade affollate di gente quando sbadata quanto ero andai a sbattere contro un corpo molto muscoloso

"Sc-scusami"dissi ancora un po intontita

"Hey Ashley non ti ricordi piú di me?"disse ridendo

"Hey harry "

"come stai tutto bene?"disse sorridendo

"Un pó intontita ma sto bene e tu?"

"Bene.Che fai tutta sola per le strade di new york?"

"Facevo un giro e tu?" dissi

"Devo comprare dei vestiti mi fai compagnia!"disse sorridente

"Ma si dai"disse ridendo

stavamo camminando giá da un po quando Harry mi prese per la mano e mi tiro in una piccola stradina

"Scusami solo che per di qui si fa prima"disse lui con una faccia dispiaciuta

"Non mi ha dato fastidio tranquillo"gli dissi stringendogli la mano

entrammo in un negozio molto carino ed harry subito si avvicino ad un pantalone stretto con una camicia e una una giacca

"ti piace?"mi chiese

"Si è bella ma direi che é meglio che te la provi"dissi io arrossendo un pó

"Hai ragione"disse il ricciolino

entró nel camerino e dopo un pó esce dicendo

"Ti piace?"disse

"Si ma.."dissi io indecisa

"Bene ma non ti piace come mi sta?"disse un pó dispiaciuto

"Nono solo che..Posso?"dissi chiedendo il permesso di aggiustarlo

"Ma certo"disse sorridendo

mi avvicinai a lui e gli aggiustai i bottoni della camicia e il colletto della giacca

"Ecco ora sei perfetto"dissi io arrosendo

Lui non si allontanó da me anzi si avvicino ancora di più e mi sfioró le labbra con molta dolcezza

"Penso che questo vestito vada bene per uscire con una bellissima ragazza come te!Per esempio stasera"Disse convinto

"Penso che sia un ottima idea"dissi io

lui andó a pagare mentre io pensavo a cosa indossare stasera ma poi ebbi un idea.

"Harry che dici se mi accompagni ad comprare un vestito per un uscota speoale con un ragazzo spendido?"dissi arrosendo

"Va bene principessa andiamo"disse lui con aria dolxe

camminammo finche non vidi un vestitino coryo a fascia nero con delle scarpe abinate

"ti piace harry?"dissi

"Bello ma direi che te lo devi provare"disse

"Hai ragione "dissi sorridendo

mi avviai verso il camerino me lo misi e usciì velocemente e dissi

"Ti piace Harry?"

"Ma sei perfetta!"disse lui

"esagerato"dissi io arrosendo

"Non esagero mai"disse lui avvicinandosi a me e stapandomi un bacio sulle labbra

"Che dici lo prendo?"

"Si prendilo sei bellissima"

"Grazie mille "

mi spogliai velocemente e andai a pagare

"Piccola andiamo ti voglio far conoscere i miei amici"

"Va bene"

ci avviamo fino ad un hotel grandissimo e salimmo al 3 piano alla stanza 336 bussammo e ci venne ad aprire un ragazzo biondo con gli occhi azzurri

"Hey Harry"

"Ciao Niall lei è Ashley"

"Ciao Ashley io sono Niall"disse il biondino

"Piacere"

entrammo e c'erano altri 5 ragazzi 2 ragazze e 3 ragazzi

Dopo aver fatto conoscenza con quei ragazzi che mi sembravano molto simpatici Liam uno dei 3 mori disse ad Harry

"Allora Harry stasera ci stai?"

"No Liam stasera esco con questa bella ragazza vicino a me"Disse guardandomi e sorridendomi

"Va bhe allora ok sará per la prossima volta"disse Liam

***

Join MovellasFind out what all the buzz is about. Join now to start sharing your creativity and passion
Loading ...