Mi perdo nei tuoi occhi

“Iris è costretta a cambiare vita lasciandosi tutto alle spalle, partendo per New York e abbandonando la sua Londra, il fidanzato e la sua migliore amica.
Ma in tutto quel temporale arriverà anche il suo raggio di sole”

2017
@ImyourParabatai
Mi trovate anche su wattpad con il nome di: foreverparabatai!!!!!

2I mi piace
1Commenti
564Visualizzazioni
AA

3. capitolo 3

Il palazzo dove sarebbero andate ad abitare era proprio il primo nel vialetto alberato. Ed era anche il più decente e abitabile, entrarono dentro e si accorsero con l’ascensore non funzionava così furono costrette a fare sei rampe di scale a piedi. Arrivate al sesto piano esauste, aprirono la porta, la casa era vuota.

“Mamma“ disse Ingrid “perchéLa casa è vuota?”

“Beh perché la roba non è ancora arrivata. Il camion deve avere avuto un ritardo, ecco” disse la madre con commento e ansia.

“Fantastico“ disse iris con una nota di sarcasmo, ansia e preoccupazione nella voce, che Fece preoccupare la mamma. Iris corse via, nella sua camera che aveva scelto e aprì la finestra:Si stava per buttare di sotto, cadere dal sesto piano l’avrebbe uccisa e l’intenzione era proprio quella... sua madre non avrebbe capito, ma non le importava... ad un certo punto scivoló all indietro: qualcuno trascinandola l’aveva fatta cadere. Senza dire niente Iris lottó contro se stessa per non svenire.

Iscriviti su MovellasScopri perché tutta questa agitazione. Iscriviti adesso per cominciare a condividere la tua creatività e passione.
Loading ...