Storia Di Un Piccolo Disastro

Questa e la storia di una ragazza di 16 anni ormai 17,senza padre e madre pensando di essere sola ma..

24I mi piace
17Commenti
4321Visualizzazioni
AA

8. l'uscita.

Alle 7:00,mi alzai e mi preparai e per le 7:40 uscì di casa e lui era li fermo in piedi ad aspettarmi

Marco:Oh ciao...questa e per te..-disse imbarazzato-

Mia:Oh grazie,che gesto carino..-Disse prendendo la rosa perfettamente rossa-

Marco:Bhe andiamo farci un giro?

Mia:Si dai!

Arrivammo a un parchetto e lui mi avvolse con il suo braccio,parlammo molto,di tutto poi mi riporto a casa e ci salutammo,appena entrai in casa c'era Niall piantato davanti alla porta erano le 16:00..

Niall:Dove eri? Con Marco?

Mia:Si problemi?

Niall:Si perche sei uscita e non hai avvertito nessuno e poi guarda sono le 16:00!

Mia:NON SONO CAZZI TUOI DI QUANDO ESCO O ENTRO!

Niall:BHE MA MICA IERI ERI INNAMORATA PERSA DI ME?

Mia:ERO HAI DETTO BENE ORA TI ODIO SPARISCI ANZI NO ESCO A FARE SHOPPING CI VEDIAMO SACCO DI MERDA!

Uscii a comprarmi vestiti sexy,basta sta sera vado in discoteca chissene frega di quel Niall e basta fare la brava ragazza! Tornai a casa verso le 17:30

Liam:Uuh che hai comprato?

Mia:Niente,Ragazzi sa sera andiamo in discoteca?

Lou:Ma ci sei stata?

Mia:No ma voglio andarci

Harry:e un brutto posto per una ragazza dolce come te..

Mia:Dolce? ODDIO basta,sta sera si va e non si discute!

Niall:Oh io non vengo!

Mia:Ah non potrebbe andare meglio!

Corsi in camera a prepararmi mi misi il vestitino nero sotto il culo che faceva risaltare le tette con delle scarpe col tacco alto a spillo bianche,mi truccai tanto,e misi lo smalto nero..

Liam:Wowowowowow.....ma che...Mia..

Zayn:Io io io io...ok...

Harry:Mia,wow...ma sta sera non fare cazzate non bere sopra tutto!

Lou:andiamo!

In poco tempo ci ritrovammo davanti alla discoteca ero eccitata,io entrai per prima e andai al bancone,avevo sete ma..

X:Wow,che vuole signorina..

Mia:Due bottiglie di vodka...

X:Oh,ok..

Iniziai a bere,finché non ero completamente ubriaca..ad un certo punto da dietro spunto un ragazzo,era Liam,anche lui ubriaco,ha iniziato ad accarezzarmi le braccia e poi mi prese per i fianchi. Inizio a baciarmi il collo poi sali alla guancia,poi andammo in bagno e li mi prese in braccio e mi mise sul lavandino e iniziammo a limonare,era strano tra tutti Liam era quello più normale...inizio a mordermi il labbro inferiore, poi inzio a baciarmi il petto..

Harry:Liam Mia! Che state facendo?

Liam:Io,haha niente sto giocando..

Mia:Harry e un gioco molto molto divertente..

Harry:Siete completamente ubriachi! Andiamo a casa!

Mi avvicinai a Harry e gli diedi un bacio e stampo

Mai:No mi sto divertendo!

Così uscii e mi misi fra la folla molto ragazzi mi toccavano il culo

Liam:Vieni usciamo andiamo a farci una passeggiata!

Mia:Sidai...

Uscimmo dalla discoteca e ci infilammo in una vietta dove iniziammo a liamonare, continuava a palparmi il culo e con l'altra spingeva la mie tasta sulla sua bocca,le nostre lingue continuavano a intrecciarsi e a volte mordeva la mia lingua,misi una gamba sul suo fianco e lui prese ad accarezzarla, i ragazzi tornarono a casa verso mezza notte e io continuavo a bere poi verso 1:00 tornammo a casa e i ragazzi erano a dormire tranne Niall

Niall:Vi sembra questa l'ora?

Mia:Bello statti calmo e non scassare-dissi ridendo e singhiozzando-

Liam:Su via Niall lasciala,io vado a dormire...notte...

*Mia inzio a vomitare*

Mia:Oh merda...

Niall mi prese e mi porto al lavandino e mi lego i capelli

*Mia continuava a vomitare,poi inizio a vomitare sangue*

Niall:Mia tutto bene?

*Vomito di nuovo ma non c'era sangue*

Mia:Niall...ti amo...mi sei sempre piaciuto,sono andata in discoteca per distrarmi...

Niall:Vieni Mia ora ti vai una bella doccia e poi ti metti a letto...

Così mi feci una doccia fresca mi misi il pigiama e poi erro Niall..

Niall:Ti sei ripresa?

Mia:S-si....

Niall:Anche tu mi piaci...da poco anzi pochissimo ma mi piaci.

Iscriviti su MovellasScopri perché tutta questa agitazione. Iscriviti adesso per cominciare a condividere la tua creatività e passione.
Loading ...