Babe


4I mi piace
2Commenti
636Visualizzazioni
AA

4. you're my little carot

Louis pov

La mamma non era ancora tornata dal lavoro, presi Lottie in braccio e la portai all'ospedale più vicino della zona. Andai da un'infermiera e chiesi soccorso

"Signora la prego ho bisogno di un dottore subito mi aiuti mia sorella si è tagliata e ha perso i sensi mi aiuti la prego!" Senza che me ne accorgessi una lacrima mi bagna il viso. No non potevo perderla, non potevo perderla per quello stronzo, non potevo,no,lei è la mia piccola cucciola, la mia sorellina, la mia vita,non poteva andarsene così, ad un certo punto mi metto a piangere disperato mentre l'infermiera porta Lottie in una stanza per ricoverarla. Io sono in sala d'attesa e dopo due ore vedo un medico uscire

" come sta mia sorella?" Gli chiesi speranzioso

" ora sta bene stia tranquillo,è stato un operazione molto lunga e dura,ma fortunatamente siamo riusciti a ricucire i tessuti tagliati" mi rispose

Mi sentii sollevato, avrei potuto riabbracciare ancora la mia piccola Lottie,da questo momento non permetterò mai più a nessuno di toccare la mia Lottie e quel fottuto coglione di Zayn ne avrebbe pagato le conseguenze. Andai in sala operatoria dove Lottie dormiva beatamente, non volevo svegliarla, era un angioletto quando dormiva,aveva un'aria così beata e aveva un viso da cucciolo così bello, l'avrei riempita di coccole e baci.

Qualche minuto dopo si sveglió

" Louis?" Mi disse assonnata

"Lottie!" Risposi entusiasta

" dove sono?"mi chiese spaesata

"Beh dopo che ti sei tagliata sei svenuta così ti ho portata nell'ospedale più vicino e ti hanno ricoverata ma tranquilla ora stai bene"le spiegai

"Grazie Louis ti voglio tanto bene" mi disse Lottie con la sua solita faccia da cucciolo, Dio quanto era carina quella ragazza

" Anche io cucciola mia ti prometto non ti accadrà mai più niente mai più sarai sempre la mia piccolina e giuro di proteggerti da tutti i mali che esistano"le parlai, ero così innamorato di quella bambina perché si,era la mia bambina e nessuno avrebbe mai potuto levarmela.

Dopo alcuni controlli ritornammo a casa dove mamma ci aspettava

"Ma dove siete stati ?" Ci chiese mamma abbastanza irritata

"Lottie voleva un gelato quindi siamo andati alla gelateria"mentì

"Potevate avvertirmi, no? E perché Lottie hai una fasciatura ?" Chiese a Lottie notando la fasciatura,stavo per rispondere ma Lottie mi precedette

"A scuola mi sono fatta male così sono andata in infermeria" mentì Lottie.

Andammo in camera di Lottie e la presi in braccio e la buttai nel letto

" Che stai facendo porcellino?" Scherzó Lottie facendomi scoppiare a ridere

" il tuo fratellino vuole farti le coccole Lottie cara, vieni qua!" Le dissi con la faccia da cucciolo

Lottie prese il cuscino e me lo tiró in faccia e dopo qualche minuto iniziammo la battaglia con i cuscini, dopo un po' le levai il cuscino e le saltai addosso strapazzandola con dolci baci sulla guancia

"Ti voglio così bene che non potresti nemmeno immaginarlo" le dissi

"Awwww che carino che sei fratellone anche io ti voglio tanto bene sei il mio carotino!" Mi disse

Carotino? Ma ...

"Carotino?" Le domandai scoppiando a ridere

" si carotino,tu sei il mio carotino!!" Mi disse lei, incredibile quella ragazzina stava crescendo,ma non stava cambiando di una virgola,era sempre la mia piccolina in fondo, la amavo così tanto, come potevo vivere senza la mia Lotz?

" ricordati che sei mia"le dissi

"Lo so tommo " mi disse dandomi un bacio sulla guancia. Ad un certo punto suonarono al campanello

"Vado io!" Urlai

Quando aprì mi ritrovai davanti Zayn.

Iscriviti su MovellasScopri perché tutta questa agitazione. Iscriviti adesso per cominciare a condividere la tua creatività e passione.
Loading ...