One thing

Monique e Caryl sono due amiche diciottenni inseparabili fin dalla nascita, vivono insieme a Londra e i loro genitori si sono trasferiti in Italia, a Venezia, per motivi di lavoro. Lasciandole sole a Londra ovviamente insieme per continuare gli studi ma oltre allo studio e alla solita routine, ma un giorno qualcuno entra nella loro vita, un gruppo di ragazzi forse troppo popolari e belli per la loro vita.

6I mi piace
18Commenti
353Visualizzazioni
AA

1. Introduzione

Monique non aveva una famiglia molto allargata anzi, i componenti erano solamente lei e i suoi genitori, non aveva neppure tanti amici e Londra era fin troppo grande per non averne, però aveva una migliore amica che la considerava come una sorella, Caryl, come i genitori di lei erano come degli zii.

A separarle c'era un cespuglio alto più di un metro, fortunatamente erano vicine di casa, non abitavano proprio in centro a Londra, ma a venti minuti a piedi.

Il loro quartiere era il quartiere più ricco di Londra, con ville con giardini e strade notevolmente pulite. Ma a loro quello non faceva montare la testa, ragazze umili con sani principi ma anche con una vita abbastanza monotona.

In certi sensi si assomigliavano, entrambe amavano leggere e fare shopping, andavano pure nello stesso liceo, tranne che Monique amava l'arte e Caryl amava la letteratura e le lingue straniere. Avevano da poco affrontato la maturità e insieme avevano scelto lo stesso collage, un collage dove si studiava arte, letteratura e lingue, poi i corsi si sceglievano una volta cominciate le lezioni ma per ora volevano solamente godersi quella estate senza compiti e interrogazioni.

Si sarebbero però unite ancora di più con questa estate, i loro genitori le avevano detto che si sarebbero trasferiti a Venezia per motivi di lavoro, avevano promosso sia la mamma di Caryl che la madre di Monique, ma in servo per le due amiche non c'era la magica Venezia, ma le loro case tutte per loro. I loro genitori avevano deciso di lasciarle a Londra per continuare gli studi, il collage che avevano scelto era ovviamente privato e il migliore di tutta Londra e per loro era importante che le loro figlie si trovassero bene per un futuro lavorativo ottimo. Questo portava ad avere lati negativi come la mancanza della famiglia ma anche positivi, la libertà di diventare donne e decidere le proprie scelte. I'1 Luglio comincerà per loro un nuovo capitolo della loro vita.

Iscriviti su MovellasScopri perché tutta questa agitazione. Iscriviti adesso per cominciare a condividere la tua creatività e passione.
Loading ...